Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Pastiglie freni

Pastiglie freni 16/09/2018 12:45 #7590258

  • pakamb
  • Avatar di pakamb
  • OFFLINE
  • Messaggi: 42
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Salve a tutti,
Tra poco devo sostituire le pastiglie freni della mia st 1200, chiedevo intanto che marca mi consigliate e poi vorrei chiarimenti sulle sinterizzate, vedo che ci sono un sacco di pastiglie sinterizzate sul mercato anche x st1200 ma da quel che so io servono dei dischi appositi altrimenti si rischia di rovinare i dischi.
Grazie a tutti

Pastiglie freni 17/09/2018 14:15 #7590318

  • SilFraBar
  • Avatar di SilFraBar
  • OFFLINE
  • Messaggi: 5021
  • Ringraziamenti ricevuti 247
  • Tessera CTI n.: 950
  • Moto: : Superténéré 1200
Per quanto riguarda la marca ... una vale l'altra; Brenbo, BMC ... ormai i criteri sono molto standardizzati.
Se vuoi qualche chiarimento in più leggiti questo.

www.moto.it/news/massimo-clarke-le-pasti...loro-tecnologia.html

Una cosa importante: "di più" non sempre è sinonimo di "meglio"; nell'ultima parte dell'articolo Clarke lo accenna ma non abbastanza.

PastiglieBrembo20120002-2.jpg


Questo grafico rende bene l'idea; le pastiglie "race" frenano bene a temperature molto alte ma, alle basse, non frenano una cippa e, anche le Sport non hanno un comportamento molto diverso, solo spostato tutto a temperature più basse.
Le Touring, invece, frenano bene anche alle basse temperature .... dunque, facciamo un esempio: dopo 100 km di autostrada fatta a temperatura di poco superiore allo 0, prendi in mano i freni prima del casello e .... non succede niente per qualche decina di metri :spavento: :spavento: :spavento: :spavento: :spavento: .... forse meglio due belle organiche da turismo che, magari, ti allungano un po' la frenata dopo aver sceso lo Stelvio ma non ti fanno questa scherzetti.
ANDANDO IN MOTO NON SI INVECCHIA ..... AL MASSIMO SI DIVENTA DIVERSAMENTE GIOVANI
Tempo creazione pagina: 0.274 secondi