Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: T7 Ténéré 700

T7 Ténéré 700 21/04/2019 10:32 #7599560

  • Godenzi Claudio
  • Avatar di Godenzi Claudio
  • OFFLINE
  • Messaggi: 832
  • Ringraziamenti ricevuti 64
  • Tessera CTI n.: 1270
  • Moto: : Ténéré 600 34L, 1VK, XTZ TÉNÉRÉ700
doktorcash ha scritto:
....e pensare che quegli sciocchini della Yamaha hanno scritto Ténéré anche sulla ultima 450 Dakar ufficiale!
:)



Eppure Andrea e Stéphane ci tengono alla sigla Ténéré. Senza non si esce di casa. :tenere: qui il loro viaggio in Peru dopo la Dakar.

:ciao: :ciao:

MARKENBOTSCHAFTER YAMAHA | XT 500 - XTZ 700 TÉNÉRÉ
Ringraziano per il messaggio: Dansan, frandemo

T7 Ténéré 700 21/04/2019 10:43 #7599561

  • bombermax
  • Avatar di bombermax
  • OFFLINE
  • Messaggi: 965
  • Ringraziamenti ricevuti 21
:clapclap: :clapping: :tenere:
la storia siamo noi...
...cioè io...

Ringraziano per il messaggio: Godenzi Claudio, Dansan

T7 Ténéré 700 21/04/2019 12:18 #7599564

  • Pedranajones
  • Avatar di Pedranajones
  • OFFLINE
  • Venustus et Audax
  • Messaggi: 402
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Chapeau ai manici tenerizzati! :bananaclub: :bananaclub:
Ci sono cose che cambiano col tempo
E cose che il tempo non cambia mai
Per questo a volte sono un puntiglioso....

T7 Ténéré 700 21/04/2019 15:25 #7599569

  • Dansan
  • Avatar di Dansan
  • OFFLINE
  • Messaggi: 12602
  • Ringraziamenti ricevuti 187
  • Tessera CTI n.: 0188
  • Tessera FMI n.: 19/300704/M
  • Moto: : Ténéré 600 modello 34L,Superténéré 750
zorrykid ha scritto:
Piloti..gentlemen...la state buttando in caciara come si dice in alta val camonica...

Noi (io e il 90% dei potenziali clienti normali) prendono la moto e partono...non hanno team o farm che gli segano il serbatoio e gli fanno le gobbe o le sogliole posteriori...

Se sarà una grande moto non sarà per la possibilità di essere personalizzata per farla diventare un Tenerè...Yamaha fa grandi moto perchè le fa per tutti, a prescindere dal portafogli con la tendenza a far spendere poco e dare un buon prodotto. Con questa, al di la dell'estetica, per me è partita male facendoci aspettare anni, parte con un prezzo alto, parte con alcune aspettative deluse anche da parte di aficionados...poi vedremo

:book: ... dunque vediamo....
il 90% dei potenziali clienti normali :nonso:

Al di là che tu li conosca tutti, ma;
potenziali+clienti+normali, bisogna averle tutte insieme?

Come individui il potenziale+cliente+normale?
Deve avere un Ténéré o qualsiasi altra moto?
é uno attaccato ai ferrovecchi vintage o uno che accetta le novità
è piu per i monocilindri o per i bicilindri
Intendi cliente uno che deve cambiare una moto e guarda cosa trova sul mercato?
Sul potenziale, non indago.

Intanto deduco, che il 90%, dei potenziale clienti normale, sia Zorrykid, di conseguenza il 90% di Zorrykid non ha un team o farm che gli segano il serbatoio e gli fanno le gobbe o le sogliole posteriori...
Mentre il restante 10% di Zorrykid, si.

Ho visto che hai avuto un Suzuki DR,
a gennaio sono andato a fare un giretto in Cile/Argentina con un ST1200, di serie, senza team o farm,
Sono partito da Punta Arenas, dopo un po di giorni e qualche chilometro, sono arrivato ad Ollagüe, un posto sperduto di frontiera, per me magico, al confine con la Bolivia. L'unica moto incrociata a Ollagüe era di un francese su un Suzuki Dr bianco azzurro. Lui entrava in Bolivia io andavo a Iquique per poi rientrare
L'ho accompagnato all'unica baracca, che aveva qualche genere alimentare.
E' ripartito per il confine boliviano, sul quel Suzuki DR, non so che telaio portapacchi avesse avuto se con gli attacchi a scomparsa o no, non si vedeva sotto le varie cose caricate, aveva due tanichette di plastica con la benzina di scorta, legate in qualche modo a fianco delle sacche.
L'ho salutato con rispetto e un po di invidia, anche se avessi avuto altri giorni a disposizione, con il supersonico XTZ1200 non avrei avuto autonomia sufficiente per arrivare alla fine della sua tappa.
Ero con un ST1200, senza team o farm che gli segano il serbatoio e gli fanno le gobbe o le sogliole posteriori.........
®Maggiormente attivo in Ténéré off-road®
Una buona foto? Una combinazione di tecnica, occhio e culo...
IL MIO IMPRINTING
Ultima modifica: 21/04/2019 15:28 da Dansan.
Ringraziano per il messaggio: doktorcash, GaretJax72, frandemo

T7 Ténéré 700 21/04/2019 15:48 #7599571

  • zorrykid
  • Avatar di zorrykid
  • OFFLINE
  • Yamaha XT660Z (Yra), ex Suzuki DR650 RS (Zora)
  • Messaggi: 1401
  • Ringraziamenti ricevuti 62
Oh, come si dice...(oggi ci sta proprio bene) ..... vivaddio!! un po di dialettica oltre gli spot.. :up:

Sto nel 21% dei Zorrykid che continuano a pasteggiare dopo le 15 in un giorno di festa ...ti rispondo con calma

Buona Pasqua
Ultima modifica: 21/04/2019 16:23 da zorrykid.

T7 Ténéré 700 21/04/2019 19:44 #7599589

  • doktorcash
  • Avatar di doktorcash
  • OFFLINE
  • Messaggi: 4623
  • Ringraziamenti ricevuti 133
  • Tessera CTI n.: 467
  • Moto: : Ténéré 600 modello 55W -Z900RS Candytone
zorrykid ha scritto:

Sto nel 21% dei Zorrykid che continuano a pasteggiare dopo le 15 in un giorno di festa ...ti rispondo con calma

Buona Pasqua

=ce devo pensá con calma dopo la digestione...
XT600Z-1vj "Puffetta"
BetaBoano300 CrossDoktor SpecialRallyLight -

Tessera N°467
"Preferisco Bruciare Che Spegnermi Lentamente"
Ringraziano per il messaggio: Dansan

T7 Ténéré 700 22/04/2019 00:42 #7599609

  • zorrykid
  • Avatar di zorrykid
  • OFFLINE
  • Yamaha XT660Z (Yra), ex Suzuki DR650 RS (Zora)
  • Messaggi: 1401
  • Ringraziamenti ricevuti 62
ahahah in effetti ora ho una certa stabilità gastirca e posso rispondere
Dansan ha scritto:
zorrykid ha scritto:
Piloti..gentlemen...la state buttando in caciara come si dice in alta val camonica...

Noi (io e il 90% dei potenziali clienti normali) prendono la moto e partono...non hanno team o farm che gli segano il serbatoio e gli fanno le gobbe o le sogliole posteriori...

Se sarà una grande moto non sarà per la possibilità di essere personalizzata per farla diventare un Tenerè...Yamaha fa grandi moto perchè le fa per tutti, a prescindere dal portafogli con la tendenza a far spendere poco e dare un buon prodotto. Con questa, al di la dell'estetica, per me è partita male facendoci aspettare anni, parte con un prezzo alto, parte con alcune aspettative deluse anche da parte di aficionados...poi vedremo

:book: ... dunque vediamo....
il 90% dei potenziali clienti normali :nonso:

Al di là che tu li conosca tutti, ma;
potenziali+clienti+normali, bisogna averle tutte insieme?

Come individui il potenziale+cliente+normale?
Deve avere un Ténéré o qualsiasi altra moto?
é uno attaccato ai ferrovecchi vintage o uno che accetta le novità
è piu per i monocilindri o per i bicilindri
Intendi cliente uno che deve cambiare una moto e guarda cosa trova sul mercato?
Sul potenziale, non indago.

Intanto deduco, che il 90%, dei potenziale clienti normale, sia Zorrykid, di conseguenza il 90% di Zorrykid non ha un team o farm che gli segano il serbatoio e gli fanno le gobbe o le sogliole posteriori...
Mentre il restante 10% di Zorrykid, si....

Al di la delle cifre... le percentuali da forum, essere Zorrykid rappresenta un trend e se vuoi ti posso vendere un mio ebook motivazionale...che da anche diritto a uno sconto sul biglietto 'golden king' (cappelletto e poltrona prima fila) del mio prossimo evento previsto ad Abu Dabi... :musica: :rofl:

Si, in questo ambito potenziali+clienti+normali, bisogna averle tutte insieme, perchè qui non parliamo di moto, ma di moto di una marca che fa tante moto e questo forum non le tratte tutte ma solo una parte che va in fuoristrada, specificamente un gruppo di moto che si chiamano 'tenerè'

Quindi 'potenziale' per noi (zorrykid) qui è uno che spazia tra il curioso che vuol far veder che va anche in fuoristrada e coglie il trend, l'endurista ottimista (perchè non sono mai state moto specialistiche sono grosse e pesanti), il viaggiatore avventuroso e oculato (perchè ad oggi ha acquistato moto durevoli e abbastanza accesibili..) in mezzo c'è molto altro, che rappresenta poco, visto che siamo oggettivamente pochi e quindi, in questo contesto 'ludico' mi autoconcedo la semplificazione. :clapping:

Cliente: è quello che da potenziale diventa tale cacciando i soldi :fame:

Più interessante è 'normale' e l'ho tirato fuori proprio per la piega che sta prendendo la discussione...Quindi il potenziale cliente (visto che la moto non c'è nei negozi...le prevendite sono cose bizzare e un po fetish) normale è uno che non ti fa vedere la moto del club dal 1919 ad oggi, le special o gli approntamenti per il raduno sul cervino..ma uno che sta li su Motociclismo, la vede gli piace la compra, la usa.

Il 'normale' che prende e va... il gesto di accendere e andare senza pensieri o senza avere la necessità di far modifiche (come la piega del thread pare dica sia normale), quindi uno che 'accende e va ...' a lavorare...a far fare un giro alla moglie...oppure dopo il rodaggio ci va in Tunisia...

Posso pensare anche, visto il filtro che ha adottato il signor potenziale cliente normale, ovvero moto > yamaha > enduro > tenerè.... che provenga da un minimo di mondo inzuppato di Tenerè, di Africa.... Paroline magiche evocative in questo mondo per definire da decenni, semplicemente 'avventura fuoristrada viaggi'.

Uscita di produzione la 660 è rimasta solo la 1200...il T700 (bicilindrico o meno, super o non super...) è l'erede ideale della 660 che ha dei punti di forza NATIVI, ormai unanimamente compresi e apprezzati.

Chi scende o scenderebbe dal 660 (optando per la 700) può avere dei problemi non ritrovando sul nuovo modello le cose 'ben fatte' ben collaudate, utilissime, soprattutto se le ritiene indispensabili per il tipo d'uso. La 700 è una evidente evoluzione ma contemporanenamente è una involuzione su poche cose ma macro, caratterizzanti, importanti per l'uso concettuale del mezzo specifico e realmente importanti per lui. Succede che prodotti nuovi innovino ma si perdano per strada nel contempo, il meglio dei precedenti...se succede, il sentimento giusto è la delusione :consola:

Uno che si sgarrupa ancora con la ultra ventennale (anche se per gioco possedendo magari un KTM superlight ...) che la usi o la mostri alle fiere, è certamente molto eccitato dalla T700 perchè, paragonanedola alla vecchiarella, quest'ultima è molto spaziale, un salto evolutivo ineludibile.

Senza stare a contare i zorrykid il cui pensiero è stato abbastanza linere in queste centinaia di pagine (putroppo o ci prendiamo cosi come man mano veniamo fuori o ci dobbiamo leggere a vicenda...tutto) la piega del thread, dopo aver detto inequivocabilmente che alla T700 manca'qualcosa 'del vecchio' che serviva, è quella di far 'passare' consolatoriamente che le modifiche si possono tranquillamente fare, che le faranno i jap e se non le faranno ce le facciamo da soli perchè tanto che ce vo...anzi l'abbiamo sempre fatto

Ma perchè ?...mi chiedevo tempo fa, con gli occhi lucidi. :cry:

Perchè, dicevo nel post che citi, per farla diventare un Tenerè debbo 'personalizzarla'? :cry:

Il DR è le bottiglie di benzina ....anch'io li sul confine boliviano 'vedevo meglio' lui col Dr ad aria che te, col Tenerone :clapping: :P :brindisi:
Ultima modifica: 22/04/2019 00:52 da zorrykid.
Ringraziano per il messaggio: BlackCat

T7 Ténéré 700 22/04/2019 01:10 #7599611

  • Pedranajones
  • Avatar di Pedranajones
  • OFFLINE
  • Venustus et Audax
  • Messaggi: 402
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Non entro nel merito di tecnica,on/off,cavalleria,gomme tassellate o portapacchi predisposti più che serbatoio non di dimensioni tipiche di un tank subalare di mrca tornado,sono un maledetto fermone,rivettato e neanche mai ho fatto un metro di sterrato (e ne avrei volendo visto che sono circondato da argini,campi e strade secondarie),ma vedo la moto come un’agile destriero per spostarsi su diversi terreni e strade,non per fare percorsi da trial o gimcane su piste sabbiose più che fangose.Per fare questi lavori,mi sembra,e correggetemi se sbaglio,che il mezzo a motore vada un minimo preparato,non siamo più meglio anni 80 che con una monocilindrica sparafangata (comunque rivista e rinforzata )o un defender a gasolio potevi attraversare l’intero continente nero,con una pinza,fil di ferro e carburante.io a parte voi del club,nel mio circondario non trovo miriadi di persone che vogliono fare hat o percorsi da stambecco gommati,”siete un enclave ”all’interno di un movimento motociclistico che tende al turismo ed all’asfalto,di questo secondo me Yamaha è consapevole e avrà ponderato le scelte,facendo a mio gusto una moto già più sull’off road che turismo,andando in contro a quella nicchia di appassionati che trovano il 1200 pachidermico.
Questo è il mio pensiero su un tread che mi ha abbandondantemente vangato l’orto..........
Spero di non aver urtato la moto sensibilità di qualcuno.........difficile accontentare tutti
Ci sono cose che cambiano col tempo
E cose che il tempo non cambia mai
Per questo a volte sono un puntiglioso....
Ringraziano per il messaggio: Dansan

T7 Ténéré 700 22/04/2019 07:37 #7599612

  • Ubixtintivo
  • Avatar di Ubixtintivo
  • OFFLINE
  • Messaggi: 2163
  • Ringraziamenti ricevuti 65
  • Tessera CTI n.: 996
  • Moto: : Ténéré 11Dx
zorrykid ha scritto:
ahahah in effetti ora ho una certa stabilità gastirca e posso rispondere
Dansan ha scritto:
zorrykid ha scritto:
Piloti..gentlemen...la state buttando in caciara come si dice in alta val camonica...

Noi (io e il 90% dei potenziali clienti normali) prendono la moto e partono...non hanno team o farm che gli segano il serbatoio e gli fanno le gobbe o le sogliole posteriori...

Se sarà una grande moto non sarà per la possibilità di essere personalizzata per farla diventare un Tenerè...Yamaha fa grandi moto perchè le fa per tutti, a prescindere dal portafogli con la tendenza a far spendere poco e dare un buon prodotto. Con questa, al di la dell'estetica, per me è partita male facendoci aspettare anni, parte con un prezzo alto, parte con alcune aspettative deluse anche da parte di aficionados...poi vedremo

:book: ... dunque vediamo....
il 90% dei potenziali clienti normali :nonso:

Al di là che tu li conosca tutti, ma;
potenziali+clienti+normali, bisogna averle tutte insieme?

Come individui il potenziale+cliente+normale?
Deve avere un Ténéré o qualsiasi altra moto?
é uno attaccato ai ferrovecchi vintage o uno che accetta le novità
è piu per i monocilindri o per i bicilindri
Intendi cliente uno che deve cambiare una moto e guarda cosa trova sul mercato?
Sul potenziale, non indago.

Intanto deduco, che il 90%, dei potenziale clienti normale, sia Zorrykid, di conseguenza il 90% di Zorrykid non ha un team o farm che gli segano il serbatoio e gli fanno le gobbe o le sogliole posteriori...
Mentre il restante 10% di Zorrykid, si....

Al di la delle cifre... le percentuali da forum, essere Zorrykid rappresenta un trend e se vuoi ti posso vendere un mio ebook motivazionale...che da anche diritto a uno sconto sul biglietto 'golden king' (cappelletto e poltrona prima fila) del mio prossimo evento previsto ad Abu Dabi... :musica: :rofl:

Si, in questo ambito potenziali+clienti+normali, bisogna averle tutte insieme, perchè qui non parliamo di moto, ma di moto di una marca che fa tante moto e questo forum non le tratte tutte ma solo una parte che va in fuoristrada, specificamente un gruppo di moto che si chiamano 'tenerè'

Quindi 'potenziale' per noi (zorrykid) qui è uno che spazia tra il curioso che vuol far veder che va anche in fuoristrada e coglie il trend, l'endurista ottimista (perchè non sono mai state moto specialistiche sono grosse e pesanti), il viaggiatore avventuroso e oculato (perchè ad oggi ha acquistato moto durevoli e abbastanza accesibili..) in mezzo c'è molto altro, che rappresenta poco, visto che siamo oggettivamente pochi e quindi, in questo contesto 'ludico' mi autoconcedo la semplificazione. :clapping:

Cliente: è quello che da potenziale diventa tale cacciando i soldi :fame:

Più interessante è 'normale' e l'ho tirato fuori proprio per la piega che sta prendendo la discussione...Quindi il potenziale cliente (visto che la moto non c'è nei negozi...le prevendite sono cose bizzare e un po fetish) normale è uno che non ti fa vedere la moto del club dal 1919 ad oggi, le special o gli approntamenti per il raduno sul cervino..ma uno che sta li su Motociclismo, la vede gli piace la compra, la usa.

Il 'normale' che prende e va... il gesto di accendere e andare senza pensieri o senza avere la necessità di far modifiche (come la piega del thread pare dica sia normale), quindi uno che 'accende e va ...' a lavorare...a far fare un giro alla moglie...oppure dopo il rodaggio ci va in Tunisia...

Posso pensare anche, visto il filtro che ha adottato il signor potenziale cliente normale, ovvero moto > yamaha > enduro > tenerè.... che provenga da un minimo di mondo inzuppato di Tenerè, di Africa.... Paroline magiche evocative in questo mondo per definire da decenni, semplicemente 'avventura fuoristrada viaggi'.

Uscita di produzione la 660 è rimasta solo la 1200...il T700 (bicilindrico o meno, super o non super...) è l'erede ideale della 660 che ha dei punti di forza NATIVI, ormai unanimamente compresi e apprezzati.

Chi scende o scenderebbe dal 660 (optando per la 700) può avere dei problemi non ritrovando sul nuovo modello le cose 'ben fatte' ben collaudate, utilissime, soprattutto se le ritiene indispensabili per il tipo d'uso. La 700 è una evidente evoluzione ma contemporanenamente è una involuzione su poche cose ma macro, caratterizzanti, importanti per l'uso concettuale del mezzo specifico e realmente importanti per lui. Succede che prodotti nuovi innovino ma si perdano per strada nel contempo, il meglio dei precedenti...se succede, il sentimento giusto è la delusione :consola:

Uno che si sgarrupa ancora con la ultra ventennale (anche se per gioco possedendo magari un KTM superlight ...) che la usi o la mostri alle fiere, è certamente molto eccitato dalla T700 perchè, paragonanedola alla vecchiarella, quest'ultima è molto spaziale, un salto evolutivo ineludibile.

Senza stare a contare i zorrykid il cui pensiero è stato abbastanza linere in queste centinaia di pagine (putroppo o ci prendiamo cosi come man mano veniamo fuori o ci dobbiamo leggere a vicenda...tutto) la piega del thread, dopo aver detto inequivocabilmente che alla T700 manca'qualcosa 'del vecchio' che serviva, è quella di far 'passare' consolatoriamente che le modifiche si possono tranquillamente fare, che le faranno i jap e se non le faranno ce le facciamo da soli perchè tanto che ce vo...anzi l'abbiamo sempre fatto

Ma perchè ?...mi chiedevo tempo fa, con gli occhi lucidi. :cry:

Perchè, dicevo nel post che citi, per farla diventare un Tenerè debbo 'personalizzarla'? :cry:

Il DR è le bottiglie di benzina ....anch'io li sul confine boliviano 'vedevo meglio' lui col Dr ad aria che te, col Tenerone :clapping: :P :brindisi:

:clapping: :inchino:
mi sento tanto uno Zorrykid ;)
PedranaJones, io son convinto che sarà molto più “stradale” di quento sembra ;)
(Bicilindrica, pesante, meno protetta) almeno per gli zorryk...piloti normali
Un giorno senza :) è un giorno perso.
Senza auto sarebbe tutto difficile, senza moto...senza gusto!
Moto come vela, non è importante DOVE VAI, ma che VAI.
XT400 --- XT660Z --- SR500
Ringraziano per il messaggio: zorrykid, Pedranajones

T7 Ténéré 700 22/04/2019 12:21 #7599624

  • zorrykid
  • Avatar di zorrykid
  • OFFLINE
  • Yamaha XT660Z (Yra), ex Suzuki DR650 RS (Zora)
  • Messaggi: 1401
  • Ringraziamenti ricevuti 62
Appena sveglio...ringrazio a nome di tutti i Zorrykid :)

Ci facciamo certamente due risate mentre vanghiamo l'orto...Pedrajones, penso che i più soprattutto quelli che scrivono un po prolissamente come me, se ne rendano certamente conto...

Ora risponderà Dansan, poi qualcuno dira, rimestando nel tino...che bella la coda, vedo un bulloncino per metterci la piastra...un'altro certo che sto serbatoio e alto come il cupolino..e....visto che ha i led dentro al faro ...io ci metterei i fareti alogeni....
Tutti questi post ...vista la sequenzialita dei messaggi tipica di un forum...... .."...andranno perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia...."
Rimarrà il fatto che come spesso accade quando deve uscire una nuova moto (anche se in genere non ci si mette anni, dando adito a troppe chiacchiere...) i primi che la porteranno saranno gli entusiasti che l'hanno preordinata; con tutta la fiducia del mondo, non penso possano rappresentare il massimo dell'attendibilità, cosi come i tester delle riviste varie, salvo qualche rara eccezione.....qualche mese dopo.
Probabilmente in questo periodo del prossimo anno, verranno i Zorrykid che cominceranno farla girare normalmente e forse da qui in poi, riusciremo a sapere veramente com'è sta moto....qualcuno a tempo perso la peserà con la bilancia per i suini.... mentre magari Yamaha starà facendo sul serio la versione 'Tenerè ADV African Classic Explorer No Limits'
Buona Pasquetta e guardate il cielo giallo arancio...è la sabbia anche del Tenerè! :660:
Ultima modifica: 22/04/2019 15:45 da zorrykid.
Ringraziano per il messaggio: Pedranajones

T7 Ténéré 700 22/04/2019 18:06 #7599637

  • SilFraBar
  • Avatar di SilFraBar
  • OFFLINE
  • Messaggi: 5156
  • Ringraziamenti ricevuti 280
  • Tessera CTI n.: 950
  • Moto: : Superténéré 1200
Mi sembra che, a questo punto, al di là del fatto che la T7 sia o meno una buona moto (che poi, in sintesi, significa se è adeguata o meno all'uso che se ne vuole fare e questo dipende dal singolo) il discorso si sia orientato sul fatto che questa moto possa "fregiarsi" della denominazione Ténéré.
La T7 non è nemmeno lontana parente della 34 L e, su questo, credo ci possano essere pochi dubbi ma ne rispetta almeno, in qualche modo, la filosofia?
A mio parere no; dalla 34 L alla 11D si poteva vedere un'evoluzione abbastanza costante (sempre più verso l'asfalto ma tant'è), come pure la stessa evoluzione si sarebbe potuta vedere anche fra la ST 750 e la 1200 se la Yamaha avesse evoluto la ST come ha fatto per la TDM.
La T7 è una cosa completamente diversa, da tutti i punti di vista, quindi, secondo me non ha molto senso chiamarla Ténéré.
Però, come ho già detto, ci sono tanti casi di mezzi che portano nomi illustri pur essendo completamente diversi da quelli che erano in origine quindi non mi sembra il caso di fare gli schizzinosi .... del resto si compra una moto perchè ci piace e la si ritiene adatta alle proprie esigenze e non per il nome che porta .... o sbaglio?
ANDANDO IN MOTO NON SI INVECCHIA ..... AL MASSIMO SI DIVENTA DIVERSAMENTE GIOVANI
Ringraziano per il messaggio: frandemo

T7 Ténéré 700 23/04/2019 12:20 #7599665

  • frandemo
  • Avatar di frandemo
  • OFFLINE
  • Messaggi: 4000
  • Ringraziamenti ricevuti 128
  • Tessera CTI n.: 629
  • Tessera FMI n.: 19/300724/M
  • Moto: : Ténéré 600 modello 3AJ
SilFraBar ha scritto:
... si compra una moto perchè ci piace ...

Depositari del Sacro Graal... entusiasti feticisti non molto attendibili... clienti normali sicuramente motivati... apocalittici e integrati :side:

Infine il saggio SilFraBar ha trovato la norma di chiusura. :clapping:



Il topic può essere chiuso! :soddisfatto :mrgreen: :thanks:
TUTTOBELLOTASS(ELL)ATOMAMAISUDDITO
Ringraziano per il messaggio: Dansan, GaretJax72

T7 Ténéré 700 23/04/2019 12:50 #7599668

  • Tank72g
  • Avatar di Tank72g
  • OFFLINE
  • Nel dubbio...sempre su due ruote✌️
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Moto: : MT09
Buon giorno, scrivo per la prima volta sul forum dopo la presentazione di rito.
Volevo semplicemente dire la mia.
Premesso che non ho mai posseduto enduro più o meno stradali ma acquisterò la tenere 700 per fine anno penso che, lasciando un attimo de parte la 34l, Yamaha con la t7 abbia comunque dato un seguito alla 660z.
Ora, probabilmente non si poteva accontentare tutti e i più nostalgici sicuramente non accettano di buon cuore le caratteristiche della prossima tenere al punto che dubitano anche del suo stesso nome però forse stiamomettendo le mani un po’ troppo avanti. Magari si rileverà un buon prodotto capace di accontentare i più puristi e chi utilizza la moto anche per gli spostamenti quotidiani o per qualche viaggio più o meno lungo e/o avventuroso.
D’altra parte parliamo di una dual e per Yamaha, dal punto di vista commerciale, sicuramente non conveniva creare una na moto di nicchia. Loro ovviamente puntano solo alle vendite e non potevano rinunciare a una clientela più eterogenea.
Detto questo non penso che sarà malaccio la nuova t7 e con qualche piccola modifica oculata potrà dare soddisfazioni.
Buona giornata a tutti✌️

T7 Ténéré 700 23/04/2019 12:54 #7599669

  • maci
  • Avatar di maci
  • OFFLINE
  • Ténérista altissimo levissimo purissimo
  • Messaggi: 5762
  • Ringraziamenti ricevuti 48
  • Tessera CTI n.: 0005
  • Tessera FMI n.: 17/072427/M
  • Moto: : Ténéré 600 modello 34L,Superténéré 750
doktorcash ha scritto:
....e pensare che quegli sciocchini della Yamaha hanno scritto Ténéré anche sulla ultima 450 Dakar ufficiale!
:)

Io penso siano un pò più che sciocchini visto che è dal 2008 che avrebbero dovuto farlo. Farlo adesso dimostra ancora di più la confusione che regna sovrana nella stanza dei bottoni di Yamaha

Se siete stanchi di discutere con degli estranei su internet, provate a incontrarne qualcuno in carne ed ossa [Barack Obama]

T7 Ténéré 700 23/04/2019 13:09 #7599673

  • maci
  • Avatar di maci
  • OFFLINE
  • Ténérista altissimo levissimo purissimo
  • Messaggi: 5762
  • Ringraziamenti ricevuti 48
  • Tessera CTI n.: 0005
  • Tessera FMI n.: 17/072427/M
  • Moto: : Ténéré 600 modello 34L,Superténéré 750
Godenzi Claudio ha scritto:
Caro Maci
Ti chiedo solo un favore: NON escludere categoricamnete chi come me malgrado tutte le critiche forse anche giustificate (no ha... / è troppo etc. etc.) si rallegra di sostiuire finalmente la vechhia 34L con una XTZ moderna: Snella, bella, essenziale, robusta, avviamento elettrico, interasse lungo, ideale per affrontare una regione spettacolare che ha dato il nome glorioso alla XTZ , dove l'affidabilità è fondamentale e quando vedi la scritta Ténéré sul serbatoio psicologicamnete ti da una carica in più.

Non si tratta di escludere, primo perchè io non sono nessuno per dire tu si e tu no, e poi perchè l'amicizia va ben oltre ste cose. Detto questo, però, voglio che sia chiara (come ho detto ai miei colleghi in consiglio) la mia posizione. Cio non significa che io ho ragione e gli altri torto, o che io sono giusto e gli altri sbagliati, ci mancherebbe. Ma, per me, la linea è assolutamente netta. Io a questo gioco (di Yamaha) NON CI STO.

Se siete stanchi di discutere con degli estranei su internet, provate a incontrarne qualcuno in carne ed ossa [Barack Obama]
Tempo creazione pagina: 0.457 secondi