Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: T7 Ténéré 700

T7 Ténéré 700 30/11/2018 14:37 #7593936

  • Brein
  • Avatar di Brein
  • OFFLINE
  • Messaggi: 738
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Su questo forum si è già scritto tutto, a nche su questo argomento e quindi qui purtroppo ci ripetiamo.
Anche me stanno antipatici certi soggetti ma non perchè guidano una certa moto e non perchè sono in giacca e cravatta. Questi sono solo banali pregiudizi per non dire stupidi pregiudizi.
Riconosco certo che certe mode sono solo mode ed è certo e certificato (da studi sociologici) che la maggiori parte degli acquisti non dipendono da una esigenza vera mateiale ma da un fine di rappresentazione, per dare una certa immagine di sè. GUAI però a sentirsi esclusi dal fenomeno, certamente tu hai addosso qualcosa o usi qualche aggieggio che visti con gli occhi di un bambino del guatemala sono ne più ne meno come il GS del Milanese medio cui ti riferisci tu. Chiediti se non esista sul mercato un cellulare che fa le stesse cose del tuo ad un prezzo minore.

Ma anche volendo aderire al tuo giudizio negativo verso chi va in giacca e cravatta col GS ti faccio presente che:
-tu non puoi sapere cosa ci fa con quella moto nell'arco dei 365 giorni dell'anno. Anzi, il fatto che la usi ANCHE per andare al lavoro se mai lo classifica meglio poichè lui è coerente alla sua passione motociclistica a differenza di altri che ce l'hanno uguale e la lasciano in garage perchè poi vanno in ufficio con un SUV da 6 metri.
-anche io ho una etica che attribuisce una ac cezione negativa alla ricchezza ma come già detto in precedenza, il solo fatto che io e te siamo a scrivere su questo forumsuppone che siamo ricchissimi rispettoa chi non ha da bere. Tutto è relativo a dove si colloca il punto di osservazione.
-detto questo allora chi è ricco può spendere come vuole (nell'ambito della propria personale responsabilità e sensibilità etica). Io continuo a preferire chi spende per un GS, a prescindere che ne abbia o meno bisogno, di chi spende per una Ferrari per usarla poi su strade normali, ma vedo che molti invece vedono con invidia e ammirazione chi guida questi mezzi assurdi che sono uno schiaffo alla miseria se non altroper quello che consumano anche solo tando al semaforo.

Infine, io lavoro in ufficio, e devo mettermi in giacca e cravatta. Non perchè sia un fighetto e non perchè sia un affarista e non perchè sia benestante (che ridere, davvero per te sono i benestanti che indossano la giacca? guarda che nel 2018 i veri benestanti non la mettono). Lavoro in centro a Milano e non perchè mi piaccia.
Guadagno una miseria per quello che faccio e spendo 4000 euro all'anno solo di benzina e telepass (senza contare quindi l'usura del mezzo.
Ho un 1200 e non perchè il 1200 non serva. Faccio150 km al giorno per andare a lavorare e in autostrada mi fa piacere avere una moto che sia stabile in curva e che mi consenta di sorpassare agevolmente un camion quando necessario per evitare di essere preso in mezzo alle macchine di quelli che leggono lo smarthphone ai 100 all'ora. E se quelli sono a bordo di una panda o di un mercedes per me fa proprio lo stesso dato che già la Panda costa il doppio i quanto ho pagato la mia moto.
Bene. Se mi vedessi 5 minuti prima di entrare in ufficio per te sarei un benestante in giacca e cravatta a bordo di un 1200.
Qualsiasi moto più piccola farebbe meno bene il lavoro che faccio fare alla mia.

Cordiali saluti.

T7 Ténéré 700 30/11/2018 15:20 #7593937

  • zorrykid
  • Avatar di zorrykid
  • OFFLINE
  • Yamaha XT660Z (Yra), ex Suzuki DR650 RS (Zora)
  • Messaggi: 1257
  • Ringraziamenti ricevuti 49
...mai la cravatta col gs...se ti abbassi a sentire il gioco valvole, ti si impiglia in un cilindro e ..un mio amico una volta gli hanno duvuto amputare il collettore...

Usare passione nel motociclismo, a parte gesta eroiche, in cui la moto è stata evidentemente solo un mezzo più o meno veloce per raggiungere un traguardo, a me fa venire l'orticaria, spcificamente nel grppo medio degli amici motociclisti che conosco...Dico in generale Brain

Il motociclista è essenzialmente un fanatico, intrinsecamente volitivo...per me.

Ve vojo bene....continuiamo a giocare con questi oggetti, sugli stradelli dietro casa, nei raduni, nei viaggi, a miglia di km da casa... per imorchiare, per sentirsi giovani ....per tentare di rivivere il passato...per andare al lavoro e fare le corse semaforo semaforo...per passare il tempo in garage piuttosto che ascoltare la voce stridula della megera che si ha in casa, nostra antica passione.....per spendere quei soldi risparmiati che oggi non si sa come spendere...

Ma allora sto T700 già lo moddiamo prima che esca? adesivi, serbatoi....Se è cosi, se ci state lavorando...qualcuno pensi alle borse eheheh

T7 Ténéré 700 30/11/2018 17:37 #7593940

  • DESERTSTORM
  • Avatar di DESERTSTORM
  • OFFLINE
  • Messaggi: 47
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Non voglio offendere nessuno e nemmeno fare polemiche, pero' la cosa che io dico a parte pochi appassionati tipo l'xt660z quanti se lo sono filati in questi 10 anni ? guardiamo le vendite.....ormai per la politica delle moto chi prende un 650- 660. 750 ecc e' un motociclista alle prime armi....Nelle classifiche delle vendite tra le prime ci sono tutte moto "grandi" 990,1000,1200 ecc. Alla faccia....e non ditemi che in buona parte per alcuni possessori non sia per moda dai....Quanti col GS per citare un modello che stravende lo usano sulle strade in off....polverose.....e dure...pensateci. Chiudo la questione,perche' non e' mia intenzione sucitare polemiche e malumori con nessuno.
Ultima modifica: 30/11/2018 17:38 da DESERTSTORM.

T7 Ténéré 700 30/11/2018 22:44 #7593958

  • Brein
  • Avatar di Brein
  • OFFLINE
  • Messaggi: 738
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Io ho avuto il 660 e lo avrei ancora se potessi fare off. Dato che al momento sto facendo solo autostrada ho temporaneamente preso una moto piu adatta e un 1200 da dei concreti vantaggi in questo contesto. Non é aria fritta e affermare che un 1200 va bene non significa che le 700 vadano male. Penso che il motore del t700 sia ottimo anche se fin troppo per l’off dato che stanno dando una forte connotazione off a questa moto. Per chiudere sul gs (non è la moto che ho io giusto per chiarezza) secondo me c’é un po’ un equivoco di fondo. La moto nel tempo é cambiata e oggi ce ne sono diverse versioni e piuttosto diverse tra loro. Il gs come l’xt1200z non sono moto da off, sono moto che vanno bene anche in off. Questo significa che assorbono meglio le buche e che per via del loro peso sono particolarmente comode nei lunghi trasferimenti. Non sei un pirla se usi un teneré sull’asfalto e non sei un pirla se hai un motore 1200 per viaggiare normale. Cosi come per me é del tutto lecito avere un 1600 da 350 kg, ho provato una softail e vivo nella prospettiva di poterne comprare una.

T7 Ténéré 700 02/12/2018 09:14 #7594033

  • Godenzi Claudio
  • Avatar di Godenzi Claudio
  • OFFLINE
  • Messaggi: 788
  • Ringraziamenti ricevuti 26
  • Tessera CTI n.: 1270
  • Moto: : Ténéré 600 modello 34L,Superténéré 1200
DESERTSTORM ha scritto:
...Nelle classifiche delle vendite tra le prime ci sono tutte moto "grandi" 990,1000,1200 ecc.

La MT07 fa anche grandi numeri nelle vendite, in più vince i test più importanti di affidibilità su MOTORRAD, e questo ad un prezzo modesto, e adesso Yamaha entrerà con una dual in questo mercato, puntando ad un successo di vendite, che con le due ultime proposte 660 e 1200 non è mai riuscita.



:ciao:

Claudio
MARKENBOTSCHAFTER | YAMAHA TÉNÉRÉ 700
Ultima modifica: 02/12/2018 10:41 da Godenzi Claudio.
Ringraziano per il messaggio: DESERTSTORM

T7 Ténéré 700 04/12/2018 12:00 #7594138

  • Ubixtintivo
  • Avatar di Ubixtintivo
  • OFFLINE
  • Messaggi: 2117
  • Ringraziamenti ricevuti 62
  • Tessera CTI n.: 996
  • Moto: : Ténéré 11Dx
Ténéré 250....Se la vendessero qui....ne venderebbero :rofl:
Le XT-TT350 mancano...e son godibilissime nei percorsi on/off.

Quoto DESERTSTORM, molti che hanno “dal litro in su” farebbero tutto quel che fanno con molto meno, ridicoli poi quelli che farebbero altrettanto con un leggero 250, ma si ostinano a voler possedere un bisonte da 250kg.
Non tutti, ovviamente.

La T700, che poi é 690... porta una ventata d’aria fresca, con la speranza che molti, attratti dal suo fascino, scendano dalle loro grosse cilindrate, innamorandosi poi di un girare più leggeri, agili e sereni. Con cui poi, finalmente, troveranno il coraggio di affrontare una strada bianca in salita...e magari con delle curve :rofl: ...e scopriranno (o ritroveranno) un altro mondo. :loveit: :caricaaa:


zioliquido ha scritto:

e questa Ténéré 250 Brasilera .. dove la mettiamo ??
Ténéré250
Un giorno senza :) è un giorno perso.
Senza auto sarebbe tutto difficile, senza moto...senza gusto!
Moto come vela, non è importante DOVE VAI, ma che VAI.
XT400 --- XT660Z --- SR500
Ultima modifica: 04/12/2018 13:07 da Ubixtintivo.
Ringraziano per il messaggio: DESERTSTORM

T7 Ténéré 700 04/12/2018 12:03 #7594139

  • dereck74
  • Avatar di dereck74
  • OFFLINE
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 7
Da un gruppo Facebook (Global Group - Yamaha Tenere 700 World Raid / T7) apprendo che il conce di Savona avrebbe detto a un cliente che la 700 "sarà in vendita dopo l'estate".

Se è così, io passo. Non mi restano molte altre estati motociclistiche e ho aspettato fin troppo. Se entro febbraio non mi garantiscono l'arrivo entro giugno, mi rivolgo altrove.
Ultima modifica: 04/12/2018 12:04 da dereck74.

T7 Ténéré 700 04/12/2018 13:20 #7594144

  • Brein
  • Avatar di Brein
  • OFFLINE
  • Messaggi: 738
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Ubixtintivo ha scritto:
....., innamorandosi poi di un girare più leggeri, agili e sereni. .....

Siamo sicuri? Sono sempre 200 kg e bisogna vedere come sono distribuiti. Lo avete mai guidato un GS? Non so come sia l'F800 ma il 1200 per me era più facile del XT660Z.
Quanto al tenerè700 penso che i suoi CV siano certo abbastanza e che in generale sia comunque più fruibile di un GS per chi davvero fa OFF, ma per le strade bianche di sicuro contano più le gomme di una ipotetica agilità tutta da verificare.

T7 Ténéré 700 04/12/2018 14:17 #7594149

  • Ubixtintivo
  • Avatar di Ubixtintivo
  • OFFLINE
  • Messaggi: 2117
  • Ringraziamenti ricevuti 62
  • Tessera CTI n.: 996
  • Moto: : Ténéré 11Dx
:hurt: ....già...non hai torto Brein
...ecco perché la volevo più leggera (e la sogno ancora) :accidenti:

Erano riflessioni generiche, immaginando uno proveniente da un 1200 pesante e poco maneggevole...guidare un 690 “leggero” (in confronto)
Si, tutto vero riguardo alla disposizione dei pesi, comunque per tirarla indietro se scende da un gradino...puoi anche avere il baricentro sotto ai cerchioni...che pesa sempre troppo :brindisi:
Un giorno senza :) è un giorno perso.
Senza auto sarebbe tutto difficile, senza moto...senza gusto!
Moto come vela, non è importante DOVE VAI, ma che VAI.
XT400 --- XT660Z --- SR500

T7 Ténéré 700 04/12/2018 21:36 #7594161

  • biancone
  • Avatar di biancone
  • OFFLINE
  • Messaggi: 407
  • Ringraziamenti ricevuti 8
Bella la Tenerella ma 16 litri di benzina nel serbatoio sono un po' pochini, se devi fare qualche spostamento un po' lungo devi sperare di trovare distributori di carburante un po' "ravvicinati" ;)

T7 Ténéré 700 05/12/2018 09:58 #7594177

  • piccolo Fabio
  • Avatar di piccolo Fabio
  • OFFLINE
  • Messaggi: 1033
  • Ringraziamenti ricevuti 36
biancone ha scritto:
Bella la Tenerella ma 16 litri di benzina nel serbatoio sono un po' pochini, se devi fare qualche spostamento un po' lungo devi sperare di trovare distributori di carburante un po' "ravvicinati" ;)

Boh, io quello lo vedo il problema minore, sempre viaggiato con il TT, con i suoi 11 litri, almeno in Europa mai avuto il patema della benzina.

Il crf1000 (Africa Twin) ne ha 18,8, pesa almeno 20 kg in piú ed ha 30% cubatura maggiore e solo il 17% maggiore capacitá benzina...nessuno si lamenta.

Per i lunghi spostamenti continuo a vedere piú critica la sella, a confronto, quella della dello "sportivissimo" 790 ADV é un divano per pilota E passeggero.
Ultima modifica: 05/12/2018 10:06 da piccolo Fabio.

T7 Ténéré 700 05/12/2018 10:46 #7594181

  • zorrykid
  • Avatar di zorrykid
  • OFFLINE
  • Yamaha XT660Z (Yra), ex Suzuki DR650 RS (Zora)
  • Messaggi: 1257
  • Ringraziamenti ricevuti 49
piccolo Fabio ha scritto:
Boh, io quello lo vedo il problema minore, sempre viaggiato con il TT, con i suoi 11 litri, almeno in Europa mai avuto il patema della benzina.

...almeno in Europa...dell'ovest eheheh

Ti faccio un esempio concreto e alla portata di tutti. Tunisia, il paese d'accesso alle avventure desertiche 'tutt'asfalto': autostrada A1, la principale, che fa 'tutta la costa'...La A1 da sud, inizia a Gabes...serve per rientrare entro il pomeriggio a Tunisi/la Goulette...
...
... entri fiero col tuo t700 nuovo nuovo....e ti fai 300 km senza distributori, devi saperlo che non ci sono e se non lo sai, mentre ammiri la campagna tunisina, carciofi e broccoletti, strippi e togli proporzionalmente il gas...per fartela bastare. Paradossale perchè sulle provinciali una tanica bordo strada la trovi...
Non rifacciamo sto discorso del serbatoio: su una Tenerè ci devono essere 500 km e basta :pioggia: :moglie: :loveit:
Ultima modifica: 05/12/2018 10:48 da zorrykid.

T7 Ténéré 700 05/12/2018 10:52 #7594182

Mi ero astenuto sinora a scrivere il mio pensiero du questa nuova T7 .........ho avuto l'onore ed il piacere di vederla condotta da Botturi alla ultima edizione della Hardalpitour notando subito alcune cose che a mio avviso possono rappresentare dei difetti :

- moto eccessivamente quasi parossisticamente snella e smilza , praticamente la massa della moto è inesistente o quasi .................per persone alte e pesanti come me la vedo poco indicata e sicuramente nell'uso dual on e off non darà certo una grande protezione aerodinamica da eventi atmosferici come faceva fin troppo il 1200 St o anche la sua precedente edizione il 660 seppur meno ...................... :affonda:

- il retrotreno è la parte assolutamente meno indicata con sella ad uso solo off e da solo , mancanza di una piastra portapacchi dove almeno fissare un borsone morbido , le valigie i telai visti sinora veramente pesanti ed invasivi .............non parliamo poi delle due protezioni collettori prese direttamente dalla Vespa primavera dei cinesi in quel materialaccio cromato orribile a vedersi :consola:

- la strumentazione pare uno smartphone fissato con gli elastici in via provvisoria..................li và a gusti a me non piace per niente :accidenti:


sul discorso consumi onestamente credo che abbia comunque una discreta autonomia essendo un 700 cc , se col mio 1200 facevo senza cercarli e con andatura normale i 20 km/lt anch in due con bagagli con questa minimo minimo farei i 23 km/lt anche di più , sicuramente nei viaggi in posti avventurosi e desertici potrebbe essere necessaria una maggiore autonomia ma credo che le varie ditte after market commercializzeranno presto dei serbatoi maggiorati ad hoc

è una moto da cui ci si aspettava tanto forse troppo dopo anni di attesa ma che pare (sempre imho) prodotta un pò all'economia massima e questo si sà crea spaccature tra chi lo apprezza in quanto spende meno subito e se la fà poi come vuole e chi invece vorrebbe pagare anche qualcosina in piu ma avere un prodotto finito.....................

molto bello il frontale e il faro mantenuto coi led che richiamano la dakar e mi piace molto anche il paramotore ad hoc molto aderente e che non fà diventare la sezione frontale quella di un tir americano

sulla diatriba se sia o meno una Tenerè anche li difficile giudicare , io ho avuto un ST 750 glorioso all'epoca in cui in giro non era di moda come ora viaggiare in moto e i social non rendevano eroi qualunque idiota avesse preso un traghetto per farsi una foto vicino le rambla di Barcellona , 55.000 km in 4 anni con 2 Corsiche , 1 Sardegna intera costa e interno e Spagna compresi i Pirenei stradale ...................unico problema un regolatore di tensione bruciato tornando dal mare una Domenica .......col successivo 1200 ci ho fatto di tutto ma di tutto veramente anche per questo l'ho data via ormai non mi riservava piu nessuna sorpresa , dal Marocco e le piste desertiche a infinite gite da solo e in coppia fino ai viaggi di 10 giorni con moglie e bagagli finendo con la Hardalpitour 2018.................. piu di 40.000 km in 4 anni ........tra le due quale era la vera Super Tenere ? chi lo sà .....in modo diverso lo sono state entrambe pur coi loro pregi e i loro difetti peculiari

per questa T7 sarà la stessa cosa , my 2 cent in merito ovviamente consivisibili o no
"Pravda chto mechti uhodyat yesli kto-to ih ostavil"
"Il Viaggio non solo allarga la mente, le dà forma"
Ultima modifica: 05/12/2018 10:56 da Optimus Prime.

T7 Ténéré 700 05/12/2018 14:44 #7594190

  • biancone
  • Avatar di biancone
  • OFFLINE
  • Messaggi: 407
  • Ringraziamenti ricevuti 8
piccolo Fabio ha scritto:
biancone ha scritto:
Bella la Tenerella ma 16 litri di benzina nel serbatoio sono un po' pochini, se devi fare qualche spostamento un po' lungo devi sperare di trovare distributori di carburante un po' "ravvicinati" ;)

Boh, io quello lo vedo il problema minore, sempre viaggiato con il TT, con i suoi 11 litri, almeno in Europa mai avuto il patema della benzina.

Il crf1000 (Africa Twin) ne ha 18,8, pesa almeno 20 kg in piú ed ha 30% cubatura maggiore e solo il 17% maggiore capacitá benzina...nessuno si lamenta.

Per i lunghi spostamenti continuo a vedere piú critica la sella, a confronto, quella della dello "sportivissimo" 790 ADV é un divano per pilota E passeggero.

Hai detto giusto "almeno in Europa" fai qualche giretto un po' più in la e vedi come vai in apnea... Parlo per esperienza personale.. Carpazi distributori di benzina li trovi col lanternino (se li trovi).. Slovacchia Monti Tatra (Idem..) Marocco anche qui la ricerca spasmodica a volte è stata vana poi ci si attrezza con bottiglie ma l'ansia di dover spingere è tantatanta... 17 litri in certi Paesi o occasioni sono pochi MOLTO pochi... ;)
Con 11 devi avere forti braccia perché la spinta è dietro l'angolo :lol:
Per i lunghi spostamenti poi devi rifare la sella sicuramente se non vuoi spendere 15.000 eurozzi per lo sportivissimo 790Adv :S :whistle:

T7 Ténéré 700 12/12/2018 11:09 #7594468

  • piccolo Fabio
  • Avatar di piccolo Fabio
  • OFFLINE
  • Messaggi: 1033
  • Ringraziamenti ricevuti 36
zorrykid ha scritto:
piccolo Fabio ha scritto:
Boh, io quello lo vedo il problema minore, sempre viaggiato con il TT, con i suoi 11 litri, almeno in Europa mai avuto il patema della benzina.

...almeno in Europa...dell'ovest eheheh

Ti faccio un esempio concreto e alla portata di tutti. Tunisia, il paese d'accesso alle avventure desertiche 'tutt'asfalto': autostrada A1, la principale, che fa 'tutta la costa'...La A1 da sud, inizia a Gabes...serve per rientrare entro il pomeriggio a Tunisi/la Goulette...
...
... entri fiero col tuo t700 nuovo nuovo....e ti fai 300 km senza distributori, devi saperlo che non ci sono e se non lo sai, mentre ammiri la campagna tunisina, carciofi e broccoletti, strippi e togli proporzionalmente il gas...per fartela bastare. Paradossale perchè sulle provinciali una tanica bordo strada la trovi...
Non rifacciamo sto discorso del serbatoio: su una Tenerè ci devono essere 500 km e basta :pioggia: :moglie: :loveit:

Mi tengo ottimista: con il 750 in Tunisia li fai 15 km/litro? Per 26 litri fa 390. Piú realisticamente sono una cinquantina in meno, non era una tenere neanche quella?
Tempo creazione pagina: 0.492 secondi